Il Progetto

  • Il Progetto
  • La Vision
  • La Prevenzione
  • L'innovazione

HLCM parte dalla ri-modellazione di processi e piani di cura, per focalizzarsi sull’introduzione di sistemi di workflow management predisposti per supportare in modo efficace tali modelli (dall’identificazione del target, alla presa in carico, fino alla pianificazione e controllo), sull’uso di Personal health systems per dare continuità assistenziale sul territorio e di strumenti di analytics per poter valutare efficacemente le politiche di governance ed identificarne potenziali ottimizzazioni.

Al fine di aprire realmente anche l’ICT for Health al mondo della digital economy, il progetto mira a portare il tutto su infrastruttura Cloud, non solo con l’obiettivo di ottimizzare la soluzione in termini di scalabilità, elasticità, replicabilità, performance, ma anche per favorire lo sviluppo di un ecosistema aperto ad attori che operano in settori affini e/o contigui a quelli dell’eHealth.

In una logica assistenziale di tipo pull, il cittadino chiede assistenza quando ha un problema di salute, pertanto nel buio informativo che precede tale fase ed intervalla i vari eventi si perdono molte occasioni per stare meglio e prevenire.

HLCM fornisce una soluzione di PHM (Population Health Management) a supporto della prevenzione, dalla pre-primaria alla terziaria: un sistema paziente-centrico in Cloud che utilizzando principi di interoperabilità e tecnologie di workflow management e big data analytics da pieno supporto alla continuità assistenziale e all’empowerment del cittadino.

Il concetto di "sanità per tutti”, si deve associare ai concetti di sostenibilità della spesa, efficienza e efficacia. Agire prima che si presenti un problema, permette di recuperare molte occasioni per “stare meglio”, per “prevenire”, per “anticipare”.

Combinare innovazione e capacità tecnologiche ad ampio raggio permette di rinnovare e snellire i processi sanitari, riducendo tempi e costi ed ottenendo così un reale vantaggio competitivo

HLCM propone un sistema basato sul principio del Population Health Management, continuità del servizio assistenziale, efficacia clinico-sanitaria, efficienza in termini di uso delle risorse e quindi sostenibilità.

HLCM assicura tutte le fasi della prevenzione
  • Pre-primaria (monitoraggio stile di vita con dispositivi indossabili)
  • Primaria (Stile di vita – Wellness);
  • Secondaria (Pianificare preventivamente)
  • Terziaria (Presa in carico precoce, medicina personalizzata e continuità di cura – percorsi di cura AdPersonam)
Innovazione nel modello assistenziale

HLCM supporta politiche di care management per:

  • Definizione del target, identificazione e stratificazione dei rischi (LEA)
  • identificazione e attuazione di piani di cura integrati personalizzati
  • coinvolgimento del cittadino/paziente nei propri percorsi assistenziali
  • valutazione delle performance e ottimizzazione della governance
Innovazione tecnologica
  • Infrastruttura Cloud per garantire: prestazioni, elasticità, dinamicità su scenari applicativi e casi d’uso specifici della sanità.
  • Big data e business analytics per: identificazione target, stratificazione dei rischi e misurazione/valutazione delle performance.
  • Evoluzione di meccanismi di interoperabilità verso sistemi di cooperazione e di care workflow management per: supportare la valutazione, la presa in carico, i piani assistenziali integrati.
  • Strumenti IoT effettivamente integrati nel sistema sanitario per: seguire la cura e l’assistenza del cittadino anche sul territorio (domicilio) e supportare l’empowerment